Comune di Milo (CT)

Privacy


Privacy
La presente informativa è resa ai sensi del’art.13 Regolamento UE n.2016/679 (“GDPR”). 
Il conferimento dei dati è obbligatorio, necessario per rispondere alle richieste inviate nonché per ricontattare il mittente per ottenere precisazioni in ordine a quanto segnalato. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati ai fini della spedizione e per l’elaborazione di studi e ricerche statistiche, anche nell’ambito delle valutazioni delle segnalazioni in tema di revisione della spesa. I dati personali sono trattati in maniera lecita e corretta e non saranno comunicati a soggetti estranei al processo di spedizione. I dati raccolti potranno essere divulgati informa anonima e potranno es sere utilizzati per report e statistiche.
I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici. I dati e saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore al completamento dell’istruttoria e delle valutazioni oggetto della comunicazione stesa. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. 
I trattamenti di dati connessi al modulo di richiesta informazioni hanno luogo presso la sede del Comune e sono curati da personale in servizio presso l’ufficio incaricato del trattamento. 
I soggetti cui si riferiscono i dati personali possono esercitare i diritti di cui all’art.15 GDPR e, ove applicabili, i diritti di cui agli art.16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante. 
Tali diritti potranno essere esercitati in qualsiasi momento inviando: 
  • Una raccomandata a* Comune di Milo, Via Etnea, 1 - 95010 Milo
  • Una e-mail all’indirizzo* privacy@comune.milo.ct.it
Titolare del trattamento dei dati è l'Amministrazione Comunale di MILO  
Il Responsabile della Protezione dei dati designato ai sensi del l’art.37 del GDPR è il Dott. Salvatore Anfuso.