Regione Sicilia

DECADENZA CONCESSIONE CIMITERIALE

Pubblicata il 20/10/2021

AVVISO ALLA CITTADINANZA
DECADENZA CONCESSIONE CIMITERIALE
**************
IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICO-MANUTENTIVA
 
Premesso che nel cimitero di Condrò sono presenti vecchie sepolture in stato di abbandono che si trovano in precarie condizioni per il cattivo stato di conservazione;
Ritenuto assicurare la sicurezza e il decoro dei cimiteri Comunali;
Atteso che non può mantenersi tale stato dei luoghi e che in mancanza di iniziativa e/o interesse da parte degli eredi e/o aventi titolo al mantenimento del posto tombale con decoro, previo intervento di recupero e risanamento conservativo, occorre procedere alla dichiarazione di decadenza della concessione cimiteriale ed alla estumulazione dei resti mortali ivi deposti;
Visto l’art. 63 del D.P.R. N. 285/1990 che così recita:
  1. I concessionari devono mantenere a loro spese, per tutto il tempo della concessione, in buono stato di conservazione i manufatti di loro proprietà;
  2. Nel caso di sepoltura privata abbandonata per incuria, o per morte degli aventi diritto, il comune può provvedere alla rimozione dei manufatti pericolanti e/o alla manutenzione/ristrutturazione, previa diffida ai componenti della famiglia del concessionario da farsi, ove occorra anche pubbliche affissioni;
Visto altresì il regolamento di Polizia Mortuaria, approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 16 del 10/05/1991;
Ritenuto, pertanto, dover procedere ai sensi dell’art. 63 del D.P.R. 285/1990
 
RENDE NOTO
Ai concessionari o loro aventi causa delle tombe assoggettate alla procedura di decadenza della concessione cimiteriale, relativamente alle sepolture sulle quali verrà apposto il presente provvedimento, di provvedere, entro e non oltre 30 giorni dalla pubblicazione all’Albo pretorio del presente avviso, ad effettuare gli interventi necessari per assicurare un buono stato di conservazione tale da ripristinare il senso di cura, dell’ordine e del decoro delle tombe.
Si avverte che, trascorso inutilmente il suddetto termine, sarà pronunciata la decadenza della concessione cimiteriale con conseguente estumulazione dei resti mortali ivi tumulati, la collocazione dei resti mortali nell’ossario comunale, ovvero, in caso di salma indecomposta, alla sua inumazione nel campo comune per almeno 5 anni.
Il presente atto costituisce avvio del procedimento di decadenza della concessione delle tombe a favore dei concessionari e per essi agli aventi titolo.
Il presente avviso, con l’elenco allegato, che fa parte integrante del presente atto, al fine di facilitarne la conoscibilità, dovrà essere affisso per 30 giorni su tutte le tombe interessate, pubblicato all’albo pretorio comunale e sul sito internet del comune www.comune.condro.me.it

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso decadenza concessione cimiteriale corretto.pdf 148.72 KB

Categorie Avvisi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto